Immagine

#ProgettoMarte

PROGETTO MARTE
Storia di uomini e astronavi
Wernher von Braun

Edizione italiana
a cura di
Giovanni Bignami

Edizioni Dedalo
2016


Racconta la storia della prima missione su Marte, dal progetto e dalla costruzione delle navi spaziali fino al ritorno a casa.

E’ un romanzo di fantascienza perchè comprende personaggi a tutto tondo come Wernher von Braun, ex nazista che scriveva nel 1949. Le donne hanno un ruolo completamente trascurabile nel libro, per questo «è una storia di uomini e di astronavi, sono molto importanti, anche troppo, in un certo senso rischia di scivolare anche sul tecnico per cui l’abbiamo un pò limato per renderlo più leggibile. È una storia fantastica, spiega davvero come si è arrivati su Marte. »

Poi arrivano su Marte, trovano i Marziani,e il loro incontro è definito da una serie di interscambi assai comuni, dunque si intendono perfettamente,respirano la stessa aria, e per quanto non siano alti e biondi come i tedeschi, si sentono simili. Uno splendido romanzo, affascinante.

#Progettomarte
Intervengono Giovanni Bignami e Piero Angela

_dsc0596b

Piero Angela,Giovanni Bignami – Presentazione del libro di Wernher von Braun – Dedalo Edizioni

_dsc0597b

Piero Angela,Giovanni Bignami – Presentazione del libro di Wernher von Braun – Dedalo Edizioni

fb_

Piero Angela,Giovanni Bignami – Presentazione del libro di Wernher von Braun – Dedalo Edizioni

_dsc0577b

Piero Angela,Giovanni Bignami – Presentazione del libro di Wernher von Braun – Dedalo Edizioni

fb__1

Piero Angela,Giovanni Bignami – Presentazione del libro di Wernher von Braun – Dedalo Edizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...